10 consigli pratici che funzionano per creare un contest virale su Facebook

10 consigli pratici che funzionano per creare un contest virale su Facebook

10 consigli pratici che funzionano per creare un contest virale su Facebook

10 consigli pratici che funzionano per creare un contest virale su Facebook

Stai pensando di lanciare un contest su Facebook per far conoscere il tuo brand ma non sai da dove cominciare? Lo stai già facendo, ma le cose non stanno andando come vorresti?

Ecco 10 consigli pratici per pianificare e gestire un contest su Facebook che potrebbero tornarti utili:

1) Dai una bella ripassata alle condizioni di utilizzo di Facebook.

Per evitare spiacevoli sorprese (come la cancellazione del contest per violazione dei termini di utilizzo o una segnalazione da parte degli utenti per uso improprio dei contenuti di terze parti), dai uno sguardo qui ai termini e alle condizioni di utilizzo.

2) Definisci un’obbiettivo e scegli la tipologia di contest di conseguenza.

Vuoi ottenere visibilità per il tuo brand o sottoscrizioni alla tua newsletter? Nuovi fans sulla tu pagina o user-generated-content? Fissa un obiettivo ed assicurati che sia SMART, ovvero: specifico, misurabile, attinente ai risultati che vuoi ottenere, rilevante e sopratutto ben definito in termini di tempo. Definito l’obbiettivo, scegli un contest che possa darti i risultati che ti aspetti di ottenere, ad esempio un foto contest per ottenere user-generated-content, o una semplice votazione per incoraggiare sottoscrizioni facili attraverso un form.

3) Fissa regole e tempistiche e comunicale chiaramente.

Creauna landing page apposita in cui vengono esplicitate le regole del contest e metti bene in chiaro chi può partecipare (età, sesso e così via) ed entro quali termini temporali (due giorni, tre mesi o un anno). Offri un’indirizzo  e-mail o un numero Whatsapp per chi avesse reclami da fare, evitando discussioni fuorvianti fra i commenti.

4) Scegli il premio giusto e mettilo in mostra.

Per dire : i tuoi followers sono centauri navigati? Metti in palio una bella Harley; le tue fans sono in fissa con le nuove borse di Bottega Veneta che hai in negozio? Scegli la più desiderata, fagli una bella foto e mettila in mostra. Insomma, cerca di capire qual’è il premio più adatto alla tua target audience e fai in modo che lo vedano più persone possibile. Come? Te lo spiego nel prossimo punto.

5) Crea un hashtag personalizzato per i partecipanti e una foto che pubblicizzi il contest e il tuo brand da condividere.

Per facilitare la ricerca dei contenuti relativi al contest, sia da parte tua sia per chi volesse partecipare, crea un hashtag personalizzato e usalo per promuovere il contest insieme ad una foto o un’illustrazione artistica che richiami il logo e i colori del tuo brand. Chiedere ad ogni utente di condividere il post e/o la foto del contest come condizione obbligatoria per partecipare è un’ottima idea per farlo diventare un contenuto virale.

6) Attiva un link mobile friendly per il contest e crea un form da sottoscrivere per la partecipazione.

La maggior parte degli utenti naviga su Facebook via cellulare, predisponi un link mobile friendly usando un mobile-responsive smart URL. Sfrutta la partecipazione al contest per raccogliere dati e indirizzi e-mail chiedendo agli utenti di sottoscrivere un breve form (nome cognome, e-mail).

7) Premia tutti i partecipanti e fai diventare i contest un abitudine 

Questo settimo punto è più un suggerimento su come gestire il post-contest. Dopo aver premiato il o i vincitori, invia una mail di ringraziamento ai concorrenti, offendo loro un webinar o un e-book gratuito per dare quella sensazione di gioco win-win che non dispiace a nessuno (evitando la retorica del premio di consolazione) e invitali a seguire la tua pagina con costanza, perché il prossimo contest è dietro l’angolo.

Va’ sottolineato, infine, che aldilà della grande visibilità generata, se gestito nel modo giusto, un contest è anche e sopratutto uno strumento formidabile per approfondire la conoscenza della tua target audience.

 

 

 

Alessandro Bergamin
Alessandro Bergamin
Project Manager e Ceo di VoglioClienti, un' azienda innovativa che si occupa di strategie web per aumentare i clienti e le vendite. Appassionato di e-commerce e marketing, negli ultimi anni ha creato e gestito numerosi negozi online oltre che business paralleli.