I tre concetti chiave per un business online di successo: semplificazione, pragmatismo e interazione proattiva

I tre concetti chiave per un business online di successo: semplificazione, pragmatismo e interazione proattiva

Gestire un business online, te ne sarai accorto, è tutto fuorché un gioco da ragazzi. Al pari di una qualsiasi attività brick&mortar (ovvero un business tradizionale fatto di organizzazione della logistica, schematizzazione delle attività di produzione, definizione di una campagna marketing efficace e ottimizzazione della contabilità e fiscalità, fra le altre cose), necessita di una pianificazione organica che funga da base fondamentale su cui costruire l’economicità del tuo business nel web, ottimizzandone efficacia ed efficienza in modo sistemico.

E’ bene tenere a mente, poi, che sul web la competizione è sempre più spietata. L’evoluzione delle tecnologie di comunicazione e gestione dati sono il volano di una corsa all’innovazione che genera nuovi strumenti di business di rottura a ritmi serratissimi, ridefinendo i giochi di forza dell’arena competitiva ad un ritmo che oramai, ben pochi imprenditori riescono a sostenere.

Considerato quanto detto sopra, oggi con questo articolo voglio spiegarti quali sono le 3 leve fondamentali che devi sfruttare per muoverti in questo scenario economico sempre più imprevedibile, sfruttando a dovere dei “punti di riferimento” organizzativi ben precisi per sviluppare un business di successo.

1) LA SEMPLIFICAZIONE E’ LA REGOLA AUREA PER CONVERTIRE.

L’utente medio del web è notoriamente un cliente potenziale impulsivo, convinto di non aver tempo da perdere nemmeno quando sta comprando un’auto per la famiglia o mentre valuta una copertura assicurativa sulla vita. La prima impressione quindi è quella che fa la differenza. Tutto il resto è, sostanzialmente, re-marketing ben fatto (ma questa è un’altra storia).

Va da sé che per attirare l’attenzione di un consumatore di questo tipo, guadagnarsi la sua fiducia e convincerlo ad acquistare il tuo prodotto/servizio, la semplificazione deve permeare ogni aspetto del tuo business, dalle informazioni per il pagamento sullo store online (o sul tuo profilo Amazon) alla call to action della tua campagna di marketing sui social, passando per la gestione del servizio clienti e il modulo di inoltro di reclami e richieste di assistenza.

2) FAI DEL PRAGMATISMO IL MANTRA DEL TUO BUSINESS.

In parole povere: infondi efficacia ed efficienza alla tua attività attraverso un processo di ottimizzazione sistematico. Definisci degli obbiettivi di vendita chiari e sfrutta i programmi di data analitycs integrati su social e piattaforme come WordPress per tracciare il comportamento e le abitudini di acquisto dei tuoi clienti. Tieni d’occhio CPS (il costo unitario per vendita) e CPL (il costo unitario per lead) delle tue campagne di marketing, in modo da aggiustare il tiro ed ottimizzarne l’efficacia a seconda del feedback ottenuto. In questo modo avrai risultati chiari da raggiungere e dati oggettivi su cui lavorare per migliorare in modo costante.

3) INTERAGISCI E COMUNICA IN MODO PROATTIVO.

Il successo di piattaforme social media, blogs e news media è dovuto al fatto che le persone hanno bisogno di vivere una socialità digitale attiva, interessante e soddisfacente. Questo presuppone che, per comunicare in modo efficace con il proprio business online, non basta rispondere ai commenti o ai messaggi privati. Certo, questi sono due aspetti fondamentali, sopratutto nella gestione del servizio clienti, ma è altrettanto importante interagire pro-attivamente con gli utenti della tua rete, creando contenuti interessanti ed esclusivi che attirino la loro attenzione e diano un’aria spigliata, competente e disponibile del tuo business online.

Mettere un mi piace sulla foto o il video di un utente soddisfatto del tuo prodotto, ripostare un report che riguarda il tuo settore pubblicato da un blogger influente o semplicemente commentare lo stato di un cliente potenziale non sono atteggiamenti “poco professionali” o “da pecorella” come pensano in molti. Anzi. Interagire proattivaemnte con clienti, influencer di settore, blogger specializzati e news media è la chiave di volta per galvanizzare l’autorevolezza e la visibilità del tuo business.

Applicando in modo concreto questi 3 concetti chiave rispetto a qualsiasi business online tu gestisca, è possibile organizzare un’attività commerciale in modo dinamico, proattivo e altamente responsivo, in linea con un’idea di azienda snella e flessibile, in grado di adattarsi ai rapidi cambiamenti economici, sociali, culturali e tecnologici che caratterizzano il nostro tempo, sfruttandoli a tuo vantaggio.

 

 

Alessandro Bergamin
Alessandro Bergamin
Project Manager e Ceo di VoglioClienti, un' azienda innovativa che si occupa di strategie web per aumentare i clienti e le vendite. Appassionato di e-commerce e marketing, negli ultimi anni ha creato e gestito numerosi negozi online oltre che business paralleli.